Pubblicità

Valeria Marini: “Volevo entrare in convento ma poi ho cambiato idea”

 Valeria Marini: “Volevo entrare in convento ma poi ho cambiato idea”

Italian actress Valeria Marini arrives for the premiere of ‘Sangue del mio sangue’ at the 72nd annual Venice International Film Festival, in Venice, Italy, 08 September 2015. The movie is presented in official competition ‘Venezia 72’ at the festival running from 02 September to 12 September. ANSA/CLAUDIO ONORATI

In un’intervista al Corriere Marini parla della fede, della preghiera e di quel momento in cui voleva prendere i voti.

“Prego tutte le sere: Ave Maria, Padre nostro e Gloria al padre. Ma va bene anche una preghiera che ti viene dal cuore a seconda del momento: essere forte, non farmi prendere dallo sconforto, la salute di mia madre… Non c’è domenica che non senta l’Angelus, spesso lo condivido anche sui social: questo papa è un santo, vorrei tanto conoscerlo”. Così Valeria Marini in un’intervista rilasciata al Corriere della Sera in cui parla della fede che l’ha sempre accompagnata e poi il desiderio un anno fa di prendere i voti in un momento di difficoltà. “Ma poi ho capito che questa scelta non può essere una fuga dalle difficoltà, non sarebbe giusto. La scelta giusta è pregare, aiutare gli altri ed essere una cattolica praticante».

Valeria Marini parla dei progetti, farà parte del cast di Tale e quale show , in onda su Rai 1 dal 30 settembre con la conduzione di Carlo Conti. “Ho studiato canto per il provino e continuerò a prendere lezioni”.

Articoli correlati

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.